Rilasciata nuova versione di CryptShare

E’ stata rilasciata la versione 3.11.0.0 di Cryptshare Server.

In questa versione sono presenti alcuni nuove funzionalità e la correzione di alcuni problemi noti:

  • Risolto un problema che non permetteva la visualizzazione del contenuto dei file zip nelle mail di notifica.
  • Introdotta la possibilità di notificare all’amministratore la rimozione in fase di “pre-processing” di alcuni file dal trasferimento
  • Introdotta la possibilità di visualizzare i file dei formati supportati: ’eml’, ‘png’, ‘jpg’, ‘mp3’, ‘mp4’, ‘txt’ direttamente nel browser.
  • Migliorata la velocità quando vengono utilizzate delle politiche basate su utenti LDAP
  • Migliorata la gestione delle regole in modo da permettere la riduzione del numero di regole necessarie.
  • E’ stata migliorata la procedura guidata per la creazione di politiche
  • I log esportati da Cryptshare possono essere inviati ad intervalli configurabili.
  • Il mittente del messaggio ora è in grado di salvare una copia del messaggio scritto
  • L’amministratore del server Cryptshare viene avvisato via mail quando la licenza Cryptshare è quasi scaduta.
  • Le note di rilascio ed altre informazioni vengono incluse nella mail di notifica all’amministratore.
  • Viene utilizzata la versione v8u111 di Java Runtime Environment
  • Risolti diversi problemi che causavano la perdita delle informazioni di verificazione dell’utente.
  • Introdotto il supporto ad openLDAP.
  • Introdotto un filtro di ricerca per le regole delle politiche.
  • Introdotto un filtro di ricerca per i log di trasferimento.
  • Introdotto un nuovo sistema di log visibile dall’interfaccia di amministazione.

Alcune informazioni importanti da tenere in considerazione prima di effettuare l’aggiornamento:

  • L’aggiornamento ha necessità di almeno 800 MB di spazio libero su disco nella partizione di sistema. Vedi come verificare lo spazio libero sul tuo server Cryptshare.
  • Le dimensioni elevate di questo aggiornamento comportano una durata maggiore rispetto gli altri aggiornamenti.
  • Dopo l’aggiornamento le regole di risoluzione dei conflitti fra regole potrebbero essere cambiate.
  • Con questo aggiornamento vengono rilasciati dei nuovi pacchetti linguistici, al termine dell’aggiornamento è necessario scaricare ed installare i nuovi pacchetti.
  • Gli utenti che utilizzano Cryptshare Robot e le API JAVA devono riverificare la configurazione di verifica del mittente, perché potrebbero essere state perse durante l’aggiornamento.

LOGO-BCS_2014-Making-email-better

Cryptshare è la soluzione per rendere la tua posta elettronica moderna, funzionale e sicura.

argonavislab

Argonavis ed i suoi tecnici sono a tua disposizione. Contattaci per richiedere una demo del prodotto e rendere moderna la tua posta elettronica.

Richiedi Informazioni

 

22 Dicembre 2016