Rilasciato LibraESVA 3.7

Il 18 aprile 2016 è stato rilasciato LibraESVA 3.7

Logo_EsvaLa nuova versione include correzione a problemi noti, nuove funzionalità e migliorie a funzionalità esistenti.

Correzioni di bug noti

  • Problema nella visualizzazione dell’Audit Log
  • Problema sui valori di default della sezione Notification and Dangerous Content
  • Problema nella ricerca sulla Quarantena
  • Problema su filtraggio dei risultati della sezione SMTP Rejected con pagine multiple
  • Aggiunto timeout per le connessioni MySQL
  • Problema sull’interfaccia durante il trascinamento delle finestre
  • Problema su Domain Transport maps
  • Problema sul file hosts della macchina
  • Problema su Cluster Outbound Queue Visualization
  • Problema su POP3S Auth in Office365
  • Problema con il link di rilascio per messaggi con più destinatari
  • Problema su Avira e BitDefender AV Output Strings
  • Problema su BCC Content Filtering Action
  • Altri piccoli errori sono stati risolti

Nuove funzionalità

  • Nuove firme rilasciate da Sane Security per l’individuazione dei malware nelle Macro sono state aggiunte
  • Nuovo Plugin di identificazione ha come punteggio standard 5
  • Interfaccia di monitoraggio per ISP
  • Supporto all’autenticazione tramite IMAP
  • Aggiunto log FTP Backup
  • Funzionalità di Import/Export di White/Black Lists per Domain Admins
  • Gestione degli utenti da parte di Domain Admin

Miglioramenti

  • Aggiornato il protocollo SSL
  • Aggiornato Postfix alla versione 3.0.4
  • Aggiornato MailScanner all’ultima versione disponibile
  • Aggiornato Unrar all’ultima versione disponibile
  • Nuovo wizard di prima configurazione
  • Migliorata la visualizzazione delle impostazioni in ambiente multi tenant
  • API amministrative migliorate
  • Migliorate le impostazioni in User Auto-creation

Tutti i clienti LibraESVA sono incoraggiati a procedere all’aggiornamento.

NOTE: Questo aggiornamento può impiegare oltre 5 minuti di tempo per completarsi e richiede il riavvio del sistema al termine.
Prima di installare l’aggiornamento è buona prassi effettuare uno snapshot della macchina virtuale.

L’aggiornamento è scaricabile all’indirizzo: http://docs.libraesva.com/download/libra-esva-3-6-5-0-to-3-7-0-0-upgrade-script

I tecnici certificati su LibraESVA di Argonavis sono a tua disposizione per darti supporto tecnico o commerciale su LibraESVA

Richiedi Informazioni

18 Aprile 2016

Rilasciato LibraESVA 3.6.0.0

E’ stato rilasciato l’aggiornamento di LibraESVA alla versione 3.6.0.0.

Questa versione include importanti aggiornamenti di sicurezza e tutti i clienti sono fortemente incoraggiati ad installarlo.

Bug corretti

  • Corretto un problema che potrebbe causare il blocco della replica dei file
  • Eliminante le vulnerabilità: POODLE e LOGJAM
  • Corretto un problema che potrebbe permettere un attaco DoS contro MailScanner
  • Corretto parzialmente un problema di Syslog che causa un blocco del servizio
  • Velocizzata l’identificazione di Graymail (13 volte più veloce)
  • Corretto un possibile problema con il rilascio dei messaggi.
  • Corretto un possibile problema con whitelist e blacklist

Nuove funzionalità a cambiamenti

  • La funzione cancellazione nel Message Operations Report cancella solo il messaggio ma tiene l’informazione sul database.
  • AV permette di bloccare file di Office con Macro
  • Migliorata l’individuazione dello spam proveniente da nuovi TLD
  • Opzione di abilitazione/disabilitazione del IP Plugin
  • Possibilità di far effettuare l’autenticazione sul server Smarthost
  • PHP aggiornato alla versione 5.4
  • Paginazione risultati LDAP
  • Nuova funzionalità di Supporto Remoto
  • Nuovo motore Quarantine Report con nuove azioni (rilascio, segna per il rilasciom non rilasciare, anteprima messaggio)
  • Semplificata la gestione Mailbox/Alias (in License Settings)
  • Nelle regole Filename/Filetype può essere specificato il verso (To, From, Both)
  • Opzione RevDNS Check nel menu Relay
  • RIlascio di contenuti Pericolosi verso un indirizzo alternativo
  • Nel Grafico della Dashboard sono stati inclusi i dati di SMTP Reject
  • Possibilità di scaricare il Maillog
  • Domain Administrator e Multi Domain Administrator mostrano i grafici nella Dashbord
  • Possibilita di scegliere il formato della data (ddmmyyyy / mmddyyyy)
  • Opzione per rimuovere le intestazioni da messaggi specifici

NOTE: Questo aggiornamento può impiegare oltre 10 minuti di tempo per completarsi (devono essere generate le chiavi DH a 2048 bit) e richiede il riavvio del sistema al termine.
Prima di installare l’aggiornamento è buona prassi effettuare uno snapshot della macchina virtuale.

L’aggiornamento è scaricabile all’indirizzo: http://docs.libraesva.com/download/libra-esva-3-5-1-0-to-3-6-0-0-upgrade-script

7 Settembre 2015

LibraESVA azioni da intraprendere su un messaggio di spam

LibraESVA è un sistema estremamente elastico che permette di personalizzare e configurare quali azioni da intraprendere quando viene ricevuto un messaggio di spam.

Le azioni possibili sono:

  • Store: Conserva una copia nella quarantena per un periodo fissato dalla policy, permettendo durante questo periodo la consultazione ed il rilascio.
  • Deliver: Consegna il messaggio al destinatario.
  • Modifica l’oggetto del messaggio: Aggiunge la stringa {Spam?} all’inizio dell’oggetto del messaggio.
  • Notifica: Notifica al mittente che il messaggio è stato bloccato
  • Cancella: Il messaggio viene definitivamente cancellato e non sarà più possibile consultarlo o rilasciarlo.
  • Respingi: Il messaggio viene respinto al mittente, indicando nel messaggio di errore la presenza di spam nel messaggio.
  • Inoltro: Il messaggio viene inoltrato ad un indirizzo da specificare.
  • Converti HTML in testo: Converte la parte HTML del messaggio in linee di testo, rendendo visibili eventuali tentativi di frode.
  • Allega originale: Il messaggio originale viene trasformato in un allegato.
  • Modifica header: Aggiunge una stringa alle intestazioni del messaggio

libraesva azioni spam

E’ possibile combinare diverse azioni, ad esempio Deliver + Modifica l’oggetto del messaggio, permette di ricevere il messaggio con l’oggetto modificato.

Le azioni sono distinte fra le due soglie di Spam dove cè qualche possibilità di trovare dei falsi positivi ed allora è possibile creare delle policy meno restrittive, rispetto ai messaggi di Hi-Spam che hanno totalizzato un punteggio molto elevato e sono da considerarsi messaggi sicuramente di spam.

5 Settembre 2015

Libra Esva 3.5.1.0 Cron Hotfix

LibraESVA ha rilasciato un Hotfix per risolvere un problema che si è verificato negli ultimi giorni.

Questo problema ha evidenziato due sintomi:

  • Invio ogni ora di un messaggio di errore da parte di cron
    /etc/cron.hourly/esva-mailgraph:
    libpng error: Read Error
  • Invio del report di quarantena duplicato

Per installare l’hotfix occorre ricevere il link compilando il modulo alla pagina http://docs.libraesva.com/download/libra-esva-3-5-1-0-cron-hotfix/

Il file ottenuto va caricato con la solita procedura di update.

10 Agosto 2015

LibraESVA Graymail management

La maggior parte dei messaggi che riceviamo sono e-mail commerciali, newsletter o notifiche di social network.

Spesso accade che gli utenti che avevano scelto di ricevere questi messaggi, perdano interesse e considerino spam questi messaggi (che in realtà formalmente non lo sono) o che la funzionalità di rimozione pur presente, non funzioni.

La funzionalità Graymail management serve a bloccare questi tipi di messaggi.

Dopo una analisi dei messaggi ricevuti negli ultimi trenta giorni, una funzione Euristica calcola la probabilità che quel messaggio possa essere una Greymail e ci mostra quei messaggi che risultano essere più probabilmente spam.

graymail

Individuata la tipologia di messaggio ed inserita fra quelli bloccati, quel genere di mail verrà bloccata automaticamente, per quel dominio.

Potrebbe essere scambiata per una regola di blacklist, però spesso questi messaggi hanno mittenti o server mittenti diversi per lanci differenti, e la regola di blacklist non risulta essere efficace, mentre questa tecnica che si basa su una funzione euristica è efficace e blocca correttamente quella tipologia di messaggio.

I tecnici certificati su LibraESVA di Argonavis sono a tua disposizione per supportarti sull’utilizzo di LibraESVA

Richiedi Informazioni

15 Giugno 2015